0522.47.38.14 / 0522.90.20.73

Stopper ®

Stopper ®
Dispositivo medico ad azione addensante fecale e depurativa del lume intestinale, utile nella diarrea di varia origine e nell’incontinenza fecale. Distribuito in Farmacia e Parafarmacia.

Stopper è utile nell’accelerato transito intestinale, nella diarrea di varia origine e nell’incontinenza fecale secondaria ad alvo fluido.
Il prodotto si contraddistingue per l’ottima palatabilità: gusto limone.

Cod. Ministero della Salute: 1169481.
Classe DM: II a.
CND: G99 – dispositivi per apparato gastrointestinale – altri.
GMDN: 58028.

Stopper è efficacemente impiegato in caso di accelerato transito intestinale (diarrea acuta e cronica); come coadiuvante negli esiti della chirurgia dell’apparato digerente, compresa la chirurgia dell’obesità; in caso di alvo diarroico da intestino irritabile; di “diarrea del viaggiatore” o per migliorare la continenza fecale in presenza di alvo fluido.

Nelle condizioni nelle quali la diarrea si associa a disidratazione grave Stopper può essere vantaggiosamente associato ad Idraton 245.

La Gastroenterologia ufficiale così si esprime parlando di diarrea: “Interessante l’utilizzo dell’argilla, la cui caratteristica è la presenza di silicati puri o misti in cui predomina l’alluminio, che le conferisce una capacità assorbente, che ne spiega il millenario utilizzo nella medicina tradizionale dell’area mediterranea per le patologie digestive (geofagia). Nella diarrea acuta il potere assorbente si esplica in particolare nei confronti delle tossine batteriche o virali, di alimenti, farmaci, sali biliari che possono ledere l’integrità della mucosa intestinale e provocare diarrea: tali sostanze vengono meccanicamente tenute lontane dalla mucosa e portate via (adsorbite) dall’argilla. Interessante anche l’utilizzo nella forma diarroica della sindrome del colon irritabile e nella diarrea da “intestino corto”.

Informazioni nutrizionali per 1 bustina
g 3,00 di Diosmectite

Persona diabetica: ammesso.
Persona celiaca: i lotti di prodotto finora analizzati presso laboratori accreditati Accredia e Aic sono risultati negativi al glutine (< 10 ppm).

PRINCIPIO ATTIVO (contenuto per ciascuna razione-bustina)
g 3,0 di Diosmectite, un particolare tipo di argilla caratterizzata da una struttura a fini lamelle sovrapposte, che le conferisce un alto potere addensante e adsorbente, rendendola capace di incorporare i liquidi presenti nel lume intestinale, aumentando la consistenza delle feci e rallentandone il transito e l’espulsione.

VANTAGGI PROCURATI DALL’INTEGRAZIONE ALIMENTARE COL PRODOTTO
Aumento nella consistenza fecale.
Neutralizzazione, per assorbimento, di microrganismi, endotossine, alimenti, farmaci, sali biliari, cataboliti contaminanti e materiali di scarto, coinvolti nell’eziologia del sintomo diarroico.
Stratificazione filmante-protettiva della mucosa intestinale.

CONDIZIONI PER LE QUALI NE È CONSIGLIATA L’INTEGRAZIONE ALIMENTARE
Diarrea acuta tossinfettiva (virale, batterica), diarrea del viaggiatore.
Diarrea cronica: da colon irritabile, da malattia infiammatoria cronica intestinale, da farmaci.
Diarrea associata a chemioterapia e a radioterapia.
Diarrea da sindrome da intestino corto secondaria a chirurgia colon rettale (anastomosi intestinali, ileoanoanastomosi, anastomosi coloanale con deficit della continenza, ecc).
Diarrea da chirurgia bariatrica (interventi malassorbitivi).
Incontinenza fecale di grado lieve e moderato da sindrome del pavimento pelvico.
Diarrea da neuropatia autonomica.

RAZIONE UTILE, TEMPI E MODALITÀ D’ASSUNZIONE NELL’ADULTO
La quantità di Stopper da assumere giornalmente è variabile e dipende dalle condizioni individuali del Paziente e/o dal parere del Medico.
Indicativamente:

nella diarrea acuta: 1-2 bustine dopo ogni scarica.
nella incontinenza fecale e nella diarrea cronica: da 1 a 3 bustine al giorno, iniziando con 1 bustina ed aumentando la razione con gradualità, per prevenire uno squilibrato aumento nella consistenza fecale.
RAZIONE UTILE, TEMPI E MODALITÀ D’ASSUNZIONE NELL’INFANZIA
– bambini con età maggiore a 6 anni: 2 – 3 bustine al giorno;
– bambini con età maggiore a 1 anno: 1 – 2 bustine al giorno.

INTERAZIONI
Glicosidi cardiaci, alcaloidi, estrogeni, clorochina, clindamicina, digossina, lincomicina.

AVVERTENZE
Assumere il prodotto almeno 2 ore prima o due ore dopo i farmaci, in particolare in corso di terapia coi farmaci sopracitati.
Se il sintomo non regredisce consultare il Medico.

EFFETTI COLLATERALI
Stipsi

GRAVIDANZA, ALLATTAMENTO
Solo se necessario e dopo aver consultato il Medico curante.

PERSONE DIABETICHE
Ammesso.

CONTROINDICAZIONI
Ipersensibilità verso la Diosmectite.
Diarrea secondaria ad enterocolite pseudomembranosa ed in generale a gravi patologie organiche a carico del tubo gastroenterico.

CATEGORIA NORMATIVA
Dispositivo medico di classe 2 a.